Abrami Andrea

Vai ai contenuti

Menu principale:

I Ragazzi D'America

Project



Serena Pellegrini

Proveniente da un'inizio carriera di pianobar ed orchestre, ha partecipato a Sanremorock nel 2005, e una volta notata da uno studio di Lucca, intraprende la carriera da cantante solista. Inizia un progetto cover rock italiane e si classifica nel 2007 prima al concorso "Summergiovani" nella sua categoria. Inizia una collaborazione con il famoso artista e conduttore radiofonico Jocelyn e con il produttore Matteo Gaggioli (collaborazioni con  Umberto Tozzi, Marco Masini, Silvia Mezzanotte ecc ecc.) Nel 2011 si chiude, dopo anni di partecipazioni a concerti e produzioni  di inediti, la collaborazione con Matteo Gaggioli, dedicandosi interamente al progetto del tributo a Gianna Nannini.

Andrea Abrami

Inizia la propria carriera musicale a 12 anni in maniera autodidatta. Studia ai corsi Jam di musica moderna, dove li termina del 2005, decidendo poi di continuare la specializzazione a Bologna. Frequenta e completa con successo i corsi "Specialist Product Cubase". Frequenta corsi di chitarra con Giacomo Castellano e corsi di chitarra ed improvvisazione jazz al Tuscia Jazz. Contemporaneamente all'inizio dell'attività di Home Recording, completa gli studi alla Jam di Bologna, e nel dicembre del 2006 completa un corso di improvvisazione Jazz all'Istituto Boccherini di Lucca, nel 2007 frequenta corsi jazz a Soriano nel Cimino. A distanza di qualche anno diventa insegnante di chitarra e direttore della scuola Jam Garfagnana, dello Studio Life, e attualmente sta lavorando ad un proprio metodo di chitarra e a un disco solista.


Giuseppe Venturi

Inizia gli studi come autodidatta, seguendo le orme del fratello pianista Simone.
A 10 anni comincia gli studi di pianoforte, interrotti poco dopo per dedicarsi al clarinetto con gli insegnanti Giancarlo e Alessandro Rizzardi. A 16 anni imbraccia per la prima volta il basso elettrico, e comincia a studiare questo strumento prima come audidatta, poi con Luca Giovacchini e Lorenzo Marianelli.
Dopo qualche anno passato a militare nelle band rock locali, si iscrive alla Jam di Lucca, dove studia prima con Federico Bertolucci e poi con Marco Bachi (Bandabardo').
Frequenta i corsi EMOM nel 2008, con ospiti Pippo Matino, Dado Neri, Dino Fiorenza e Marco Caudai, nella sezione Bass To Rock diretta da Luca Silvestri, con cui studierà nel 2011/2012 per poi dedicarsi all'apprendimento dell'armonia con Simone Venturi.
Attualmente affronta diversi generi musicali con band che compongono inediti.

Filippo Galli
Filippo inizia a studiare batteria all’età di sei anni con il professor Angelo Ferrua con il quale apprenderà i rudimenti e le ritmiche fondamentali della batteria. Dopo tre anni prosegue il suo percorso presso la scuola di musica di Barga, dove inizierà lo studio delle ritmiche latino-americane, in seguito continua i suoi studi con Simone Togneri, dove approfondirà molteplici stili musicali (funk, soul e progressive) e lo studio della tecnica. Nel 2007 frequenta la scuola di musica Jam di Lucca, dove seguirà il corso avanzato di batteria con il docente Andrea Spinetti. In questo periodo studia presso l’accademia di musica moderna con il professor Luca Giometti (Zucchero, Tullio de Piscopo, Raf etc.) dove sta conseguendo il corso di perfezionamento e diploma, analizzando principalmente le sonorità e le dinamiche relative al jazz, fusion, latin e funk.Attualmente insegna presso la scuola di musica Jam, sede di Pieve Garfagnana. Nel corso degli anni ha partecipato a clinic e seminari di: Maxx Furian, Roberto Gualdi, Paolo Pellegatti, Luca Capitani, Franco Rossi (presidente e docente dell’A.M.M.).

Marco comincia a suonare le il pianoforte e le tastiere molto giovane...

E chi lo ferma più?




Torna ai contenuti | Torna al menu